lunedì 11 dicembre 2017

Elite in crisi. La revoca degli eletti in democrazia - Davide Gianluca Bianchi


Studio storico sull'istituto giuridico del Recall ovvero la revoca degli eletti in corso di mandato di derivazione anglosassone. La revoca degli eletti è stata applicata in Europa come negli Stati Uniti d'America, in questi ultimi a livello di singoli stati e municipalità, ma anche in alcuni casi nella revoca dei giudici eletti dal popolo. Il caso più popolare di Recall è la revoca del governatore Gray Davis accusato di malagestione del bilancio statale e la concomitante elezione di Arnold Schwarzenegger. Il Recall in questo caso è stato effettuato grazie alla raccolta firme del 12% dell'effettivo elettorato votante nella precedente tornata ed il voto favorevole alla deroga contestuale alla scelta del nuovo governatore. Le differenze sono molte a livello locale e richiedono normalmente una soglia del 20% di firme del totale dei votanti all'ultima tornata elettorale. Complessivamente si contano diverse centinaia di tentativi di Recall specialmente a livello municipale e attualmente il quarto potere ovvero i media stanno condizionando l'evoluzione da una democrazia partitocratica ad una diretta; la Gran Bretagna infatti ha adottato questo istituto anche per i parlamentari nel 2015 e le conclusioni di questo breve testo indicano una possibile via per l'Europa dove invece sembrano moltiplicarsi le istituzioni non elettive e dove la revoca a livello locale degli eletti potrebbe riguardare l'inazione e l'immobilismo. Chiaramente permangono notevoli differenze a livello Costituzionale rispetto ai paesi anglosassoni che rendono l'applicazione del Recall in Europa abbastanza difficile.

sabato 4 novembre 2017

Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati


Un manuale ricco ed introduttivo nelle 200 pagine, datato 2014 pubblicato dall' European Court of Human Rights. La tutela e il consenso informato sono le assi portanti delle direttive europee, i dati vanno conservati per un limitato periodo di tempo a seconda degli ambiti normati. Vengono passati in rassegna: il diritto, la terminologia, i principi fondamentali, le norme del diritto, i diritti e l'attuazione, i flussi transfrontalieri, la protezione dei dati nel contesto della pubblica sicurezza e del penale ed altre norme specifiche. In verità vi sono molti riferimenti giurisprudenziali a cause che hanno determinato l'interpretazione restrittiva e/o a tutela dell'interessato come anche del diritto più ampio alla pubblica sicurezza. Interessante particolarmente la conservazione e tutela in forma anonima dei dati per la ricerca scientifica che pone le basi comuni per altre materie di interesse pubblico come la statistica ed i dati sanitari. Benché in linea di principio siano leggi da prendere alla lettera, si assiste ad una continua evoluzione con l'intento dell'armonizzazione a livello europeo delle banche dati comuni e delle norme specifiche che richiederebbero nell'era digitale una complicata transizione da uno stato all'altro. Il consenso informato gioca un ruolo di primo piano ad esempio nell'accettazione dei cookie e nella profilazione di tutte le attività individuali.

lunedì 16 ottobre 2017

Smart Money - Andrew Palmer



Andrew Palmer guide us into a financial innovation world. The history shows up like a sum of errors and right things, one of the important one that has transformed the lives of humans is certainly the finance. Now we have to read this book in a positive light without bias and thinking that really in a process of loss and gaining the accessibility to money (also conceptualized) is viable to solve many basics problems. Social Impact bonds, the living standards in an aging society, investing in equity and P2P lending to finish with the probabilities of natural disasters are all part of financial education and human capability to change into a structured world. Surely many enterprises in the eye of the 2015 book seem to be promising, and the continuum of automatization & Artificial Intelligence will determine the winning ideas and that this book can aid in defining.

martedì 10 ottobre 2017

Il bello dell'Italia - Maarten van Aalderen



L'Italia vista da 25 corrispondenti della stampa estera, presentato al Museo Algudnei di Dosoledo (BL) nel 2014. L'autore è un olandese simpatico e volitivo che si è dato una missione: raccontare i lati positivi del Belpaese. Ce n'è per tutti i gusti, dal modo di essere degli italiani al cibo, dalla solidarietà alle eccellenze creative ai rapporti internazionali, dall'arte alla storia e alla politica ai luoghi del cuore; che dire, una bella iniezione di fiducia in un paese a volte sfiduciato e a volte confuso, ma sempre pronto al confronto. Lettura leggera e piacevole.

domenica 17 settembre 2017

The Rise of the Robots - Martin Ford



A primer book in economics. Martin Ford in a wide overview starting from the comparison between productivity growth versus wages growth from mid 1970's put the question of impoverishment and fall of real incomes at the center and then underline it as the major problem in the 21th century that can be declined actually in the most used word "inequality". The various chapters show how the Information Technology and Moore law change invariably the benefits of industrial revolution where the rising of robots diminish the jobs opportunity in all three sectors of economics and threat almost 47% of occupation to be automated in the near future. Many data & notes support the main thesis that we are facing now a problem in the capacity of spending of worker class that is going to accrue year by year after the collapse of 2008 crisis in consumer spending and jobs created returned on such basis after 6 years in USA & UK. The population continue to grow in this 2 countries but for example in Italy start to decline and what we are doing to cope isn't the implementation of Basic Income like suggested in the last chapters, but only to continue to check the augmentation of monetary aggregation (ECB) or GDP (governments) and indeed the "capitalization" (financialization) of labor economy despite the fact that job is devalued in its real income value for the new generations. One chapter describes the role of the education and the difficulties that it cope in terms of possibilities of climb in the social ladder and subsequently of the polarization of job market and the prospects for health sector often likely viewed like not subject to automation (education itself is subject to automation), but that eventually lead the AI to speed the challenge and so finally drive to the realization of insight of 47% jobs lost. An instructive and pragmatical book that I should counsel reading. 

sabato 16 settembre 2017

Il bilancio dello stato nella prospettiva europea - Angelo Passaro



Testo di studio inerente la riforma della legislazione di bilancio della Repubblica Italiana. Normative e riferimenti bibliografici di ampio spessore e complessità rivelano il passato e l'integrazione nella struttura dell'Unione Europea dei bilanci pubblici a più livelli, dai ministeri ai comuni, dalle aziende partecipate ai bilanci di previsione. L'applicazione all'ordinamento italiano del Fiscal Compact alla ristampa di questo volume del 2014 risulta ancora incompleto, deficitario e discusso in termini di risultati concreti, è comprensibile come le varie riforme nel tempo abbiano stratificato e complicato il sistema anche in vista di riportare sotto controllo dello stato centrale ed al Ministero dell'Economia in particolare la gestione delle spese degli enti locali che rivendicano autonomia di spesa. La programmazione economica e l'armonizzazione dei bilanci descrivono una via di risanamento del debito pubblico che rimane il nodo centrale e dei rapporti politici fra le nazioni europee, ma anche della capacità di innovazione e ammodernamento delle strutture istituzionali e sociali all'interno degli stati.

mercoledì 9 agosto 2017

Fusion Economics - Laurence J. Brahm



The fusion economics is an autobiographic journey through the experiences of the author as a consultant in China, Far East, Africa & so on. The years have changed many aspects of life in the poor countries, but globalization is the main factor in the whole planet. Without needing to doubt, the opening of the markets has driven a house of cards that force the poors to stand aside for many years to come. The resources scarcity and movements like Occupy are the fundamentals arguments treated that shed new light in the way of doing the things, if we do not face the climate change immediately the total cost of expenses to keep up with the human needs will continue to rise and the wars for resources breaking out anywhere. The very positive side is the New Consensus that is made of very interested persons in a trying to talk to each other from Global South to North rebalancing the exploitation and make living more sustainable. Less convincingly is the truth that small groups of peoples can change the world, I think that if more people are involved in to make things better.

venerdì 7 luglio 2017

Trading Price Action Trading Ranges - Al Brooks


This book describe the price action in every type of stocks, currencies, commodities etc.. Not easy to comprehend, but in 586 pages it dig in deep the technicals aspects on the price action, but along with others 2 books on Trading Price Action it is a complete opera.

lunedì 19 giugno 2017

Tempo di seconda mano - Svetlana Aleksievic


Raccolta di esperienze in prima persona attraverso l'Unione Sovietica, la Russia ed il tempo che ha segnato profondamente lo stato d'animo ed il modo di essere di un'intera nazione e di diversi popoli. Sofferenze, violenza e patimenti accanto alla vita semplice e familiare di molte persone che passando dal comunismo al capitalismo definiscono un orizzonte esteso almeno quanto la geografia del paese e verecondo in una società piena di idealismo e inquietudine. Speranza e dolore si intrecciano in una passione che incolla il lettore per oltre 700 pagine. Premio nobel per la letteratura del 2015 è l'autrice Svetlana Aleksievič che con questa opera ci da un'impressione autentica della vita e delle rivolte dell'animo a est dell'Italia, è la mia prima lettura di quest'autrice che prosegue la narrazione del disgelo nella scia di altri premi nobel.

domenica 18 giugno 2017

Il manuale del trail running - Fulvio Massa


Manuale completo (400 pagine) del 2014 sul trail running.
Suddiviso in 10 capitoli, si passa in rassegna il panorama delle gare e del movimento a livello internazionale, le prestazioni. La preparazione è fondamentale per le gare di lunga durata, le tecniche, gli esercizi ed i metodi e molti altri suggerimenti vengono proposti. La programmazione ed i vari test sono trattati anche qui con alcuni consigli per mantere regolare il proprio fisico e migliorare le prestazioni. La nutrizione è descritta con attenzione a tutte le componenti e al bilanciamento della dieta. L'equipaggiamento è importante e particolareggiato per questa disciplina di estremi, molti gli spunti. La mente è il capitolo dedicato alla preparazione psicologica, gli aspetti motivazionali, l'influenza dell'ambiente e la resilienza sono intervallati dalle varie interviste agli atleti. La parte "Approfondimenti" è dedicata agli aspetti complementari degli allenamenti alternativi, alla gestione della gara e della preparazione in generale. I problemi del Trail sono muscolari e fisici pure qui descritti in dettaglio. La prevenzione e la cura degli infortuni è qui sottolineata. La competizione è l'insieme dei perché questo sport merita la libertà della corsa in natura e la competizione. Organizzare una gara di Trail difficile, ma non impossibile, da sport di nicchia a popolare per riavvicinare l'uomo alla natura. 

sabato 20 maggio 2017

Fluent Forever - Gabriel Wyner



Do you want a good start with languages? Try this book. Flash cards, Google Images, listening systems and much more are here. Helpful? Yeah a little bit, the most important step, but to accomplish an improvement with a commitment on daily basis with simple memory cards remind us the power of elasticity of our mind. Easy to read and with practical examples is not a grammatical or academic book. Some tips are repeated throughout the text and the focus on 625 words to learn is essential to move forward to the comprehension phase. Learn languages can be funny.

venerdì 7 aprile 2017

Economics Rules - Dani Rodrik


Dani Rodrik describes the "myth" of economics in a discursive book that tries to typify many approaches to this social science. Assumptions, simplicity & complexity, models & math are the principle pillars of the text, but what is more important besides the history of this discipline is that the mindfulness and openness accrued owed to other fields help the growth itself in term of results & adaptation to the reality of societies where we live in. Not always easy to comprehend, notwithstanding this it comprises many notes and argumentations around various examples through the book and then it is useful, however, it can lead to a certain degree of abstraction.

venerdì 17 marzo 2017

The Google Checklist - Amen, Paz and Kavita Sharma


Google SEO and marketing tips are the essentials contents of this small book. In form of promotional book it examines the bases of blog like Wordpress, Adwords and Social Media advertising contest. Fast reading is also step by step guide to bear our site in evidence on Google via Search Engine Optimization. Case studies described in practical manner in their history of success. Precision is the key to gain clients that buying in the web and shortcuts aren't available, the organic positioning is the target but paid advertising can reach out varied publics. SEO optimization: title, subtitle, images and content indexed and focused strictly on a theme and specific page to the product.

giovedì 23 febbraio 2017

The internet and drug markets - European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction


136 pages of  the magazine published by the European Union about drugs. The review is dedicated to wide investigation of drug smuggle via innovative internet platforms based on Bitcoin as Silk Road and others closed after careful inquiry. Research in deep web is Also Conducted in parallel to the web surface and tendency as harm reduction, less violence and more quality of drugs are detected. The cryptomarkets aid to hidden various illegal activity, the encrypted solutions help to cover and open fast drug trading platforms. The Technical description of the Internet setting or how the messages are encrypted and the speed of spreading via social, the dangerous Consequences and the statistics analytics That Sustain the entire work that is paired to Numerous bibliography notes.

lunedì 13 febbraio 2017

Il turismo social-collaborativo - Italo Di Maio


Il turismo nella sua nuova fase evolutiva, la sharing economy. Nelle 160 pagine di questo testo autoprodotto nel 2016, si possono trovane molti numeri e molti modelli esempio di aziende che stanno cambiando l'accesso al prodotto turismo in modo orizzontale. Da Airbnb a Uber a Blablacar a molte altre, si passa in rassegna quella che è una vera e propria rivoluzione in termini di costi e di velocità dell'accesso al viaggio ed alle comunità diffuse; diffusione presente sul web in via informativa/virtuale e poi sempre più nella realtà tramite servizi di varia natura, dai trasporti (carpooling, carsharing) agli alloggi (bed and breakfast, couchsurfing), ma soprattutto verso un turismo fatto di esperienze e condivisione. Questo cambiamento culturale è dato tanto dalla contingente situazione economica quanto dall'innovazione, dove pagare con un'applicazione sullo smartphone per un servizio è la normalità per la generazione dei millennials (dal 1980) e le seguenti a sostituire in buona parte il l'acquisto di automobili, pacchetti vacanza e chi più ne ha più ne metta. La permeabilizzazione dei modelli è sempre più frequente in tutti gli ambiti della società, dove chi è escluso dalla rete internet va ad essere escluso da essa e dai servizi anche pubblici presenti. Lunga la bibliografia presente e le startup qui nominate che cercando nei vari social network restituiscono l'attualità del fenomeno.

martedì 31 gennaio 2017

This changes everything. Capitalism vs the climate - Naomi Klein


This books is the state of the art of the debate about climate change. Dated back to 2014 the discussion through science and politics freed us from the widely shared misconception of cheap oil. What we use now and what we are doing is inestricably linked to the type of guarantee that we will leave to the entire human kind. The numerous notes aside are a just starting point for further research on the theme. The focus point on the "extractivism" can also be found on the famous book about political economy "Why nations fail" and each one treat are about the value and social contracts of democracy.

The concrete cases are reported as the history of trade and his agreements and the birth and evolution of environmentalism till the movements, however the science was treated with less weight than the political synthesis that we should actuate to stop the climate change and in the first part of the book.

Honestly the problem is markedly underscored as continuing growth of Co2 and very frankly the only option is to stop to emit the gases out in the atmosphere, but also the hope laid on a weird sensation is that the adoption of solar advanced technologies can help us to avert the same fate of Venus. Challenging.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...