giovedì 24 maggio 2018

Move Up: Why Some Cultures Advance While Others Don't - Clotaire Rapaille, Andrés Roemer


Mobility. The central question in human evolution is this. The authors describe "The human animal" through his biological impulses and cultural constructions, the three basic structures of the brain are: Reptilian, Limbic, Cortex followed by the four S; Survival, Sex, Security, Success are aligned to indicate that our "Reptilian Brain" always wins. But not only of instinct we are made, the openness of the cultures along with the diversity of expressions create the mood of one nation. The Mobility index with 71 nation is the fruit of this work that comprehends many western countries at the top and many poor countries at the bottom. Many simple stories are proposed to distinguish the theory and day to day reality. Fast reading, rich bibliography.

sabato 12 maggio 2018

Misbehaving. The Making of Behavioural Economics - Richard H. Thaler


A beautiful journey into Thaler's intellectual life. Every chapter contains a part of his path, from the beginning in 1970's to the present time of writing book in 2014. The main lesson that he gives to us is that a new science could gain the attention of the mainstream only with the help of many people and many "Nudges" as the central theme of this book suggest. A pleasing read and so many experiments are described on the field; the psychology has entered in economics not long ago, but the Econs now consider it the new frontier for many reasons because we will value not only the numbers but also the choice process here extendedly described.

Personal anecdotes, the theory of games, sunk costs, budgets, Planner and Doer, The Endowment Effect, Prospect Theory, Market Prices and the final experience in support of UK Government make a comprehensive text, clear in his proposition and practical in every day lives. The "Nudges" are for any person who decides to improve his own life in each simple doing.

The previous author work that shaping this one is: Nudge: Improving Decisions About Health, Wealth, and Happiness

by Richard H. Thaler,  Cass R. Sunstein

martedì 10 aprile 2018

socialnomics how social media transforms the way we live and do business - erik qualman


Companies don't have a choice on whether or not they do social media; the choices how well they do it. This phrase extracted from this book is exactly what means being on the social network of today. Written almost 10 years ago in part is surpassed by new innovations especially in smartphone mobile app world, but the examples described here remain instructive because if we watch around us no all the companies, the public sector or the associations and people do not think of the digital as a reality. The speed of information, the news that reaches us like the advertisement in a new era of circles of friends and contacts that revitalize the word of mouth and the horizontal communication; the same is true for how we make the things or the thinking, another example is the politics and the election of Barack Obama almost impossible without the web 2.0. In practice, the new web help to resolve many problems and bring more productivity in our lives, so think about the memories that we share and how we can improve our life by not repeating the same errors of the past. When the technology helps to maintain contacts in time it can improve our buying choices and lifestyles if we bring attention to "social commerce" in seeing friends choices, advice and values shared. A more collaborative generation is rising and the socials are crucial. Thinking positive, thinking fast, thinking direct.

sabato 3 marzo 2018

La Strage del Passo di Cima Vallona. Il "fatto" del 25 giugno 1967 archiviato negli atti degli organi di sicurezza austriaci - Hubert Speckner


Saggio storico-documentale degli atti del processo austriaco e delle ricerche dello storico Hubert Speckner degli avvenimenti di Cima Vallona che provocarono 4 morti dell'esercito italiano in 2 distinte esplosioni ed il crollo del traliccio 119 della linea elettrica Soverzene - Lienz il 25/6/1967. Ricerca svolta negli archivi austriaci e tramite visite sul posto al confine tra Italia e Austria. Alla stesura del testo nel 2012 gli archivi italiani erano ancora secretati. Le ricostruzioni in base alle testimonianze ed alle perizie non collimano con la tesi italiana che vede gli attivisti BAS come autori e condannati in Italia, bensì un più ampio disegno riconducibile alla strategia della tensione presente in quegli anni in Italia e che ancora vede clamorose stragi con molte zone d'ombra. Servizi segreti, esercitazioni militari, testimonianze dei presunti colpevoli e perizie militari congiunte elaborano un quadro complesso che nelle 388 pagine e con vario materiale fotografico e testuale fanno un tentativo di ricostruzione che vede comunque accertata la presenza degli attivisti del BAS in zona nella notte fra il 24 e il 25 giugno 1967, forse presi in una trappola dei servizi segreti. Grosse incongruenze emergono nelle ricostruzioni italiane, la stampa dell'epoca conferma gravi carenze; gli stessi protagonisti italiani non sono tuttora identificabili nei loro numeri e nomi e nei loro ruoli nel fatto. L'autore ammette che vi sono almeno diverse ipotesi possibili. Difficilmente sintetizzabile è un libro approfondito e vario sulla situazione storico politica Sudtirolese di quegli anni. Rimane comunque il fatto che in Austria il processo vide prosciolti e non estradabili i presunti autori.

martedì 20 febbraio 2018

La rivoluzione delle tasse - Bruno Tinti


In questo libro edito da Chiarelettere nel 2012, l'ex magistrato Bruno Tinti fa una breve ricapitolazione dell'evasione fiscale in Italia attraverso condoni, corruzione, IVA e imposte indirette nonché dell'importanza dell'articolo 53 della Costituzione Italiana "Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva" per la tenuta complessiva dello stato di diritto in Italia. La sua esperienza nel perseguimento di reati fiscali e la propria partecipazione ad una commissione tecnica nel tentativo di stilare una legge più efficace. Naturalmente c'è anche la politica che negli anni alzava la soglia di punibilità, depenalizzava il falso in bilancio (unico caso al mondo) e imponeva la competenza per territorio affossando difatto tutti i processi fino al Governo Monti che abbassando la soglia per uso dei contanti (poi rialzata) e avviando la comunicazione degli estratti conto segnano la storia d'Italia che si riflette inevitabilmente in un aumento del nero, della povertà per finire in un'etica dell'illegalità ormai predominante. L'ipotesi di patrimoniale è brevemente trattata. La proposta finale è il cosiddetto "Conflitto di interessi" fra cittadini ossia la "deduzione totale" per i contribuenti entro delle soglie da definire per le spese primarie; nessuno si illude che l'evasione del popolo delle Partite IVA è il problema quantitativamente maggiore, ma deve convenire a tutti fare emergere in modo trasparente con i pagamenti in digitale di tutti i beni la propria posizione contributiva per pagare in modo proporzionato come nel citato articolo 53 e mantenere la coesione sociale, i servizi funzionanti una società giusta ed un economia innovativa e funzionale al benessere del cittadino.

lunedì 12 febbraio 2018

Memes in digital culture - Limor Shifman


Memes in digital culture is an original small book about the "Meme" or virals phenomenon shared on the internet. The network individuality & the small differences of the two terms sign the evolution and spread of contents created or remake one generally from the individuals who tend to joke or provocate various reactions and that raise some important question of participation in open democracy or in a totalitarian state. The celebrities are also part of this frame, but others aspects play roles such as the social, culture, gender, language & geography; photo, video, animated gif and why not the advertising contribute to elaborate a general mood of people in ordinary life in a Society of spectacle and direct communication, one phenomenon that will persist onward aiding the creativity of our societies but more relevant "Internet memes have indeed become powerful - yet often invisible - agents of globalization".

martedì 6 febbraio 2018

Guide to Cost-Benefit Analysis of Investment Projects - European Commission


This Guide to Cost-Benefit Analysis of Investment Projects & with subtitle Economic appraisal tool for Cohesion Policy 2014-2020 issued in December 2014 for the European Commission is a detailed book for the European Structural Funds. Great importance is given to the sustainability of the Investments that mean in the long term the growing revenues modify substantially the life of citizens due to the impact of infrastructure in the everyday social life of people. Finacial & non-financial indicators are examined such as discount cash flow, economic net present value, financial net present value, social discount rate, operational and maintenance, greenhouse gas emissions and many others. The overestimation of benefits in new projects often determine the failure or the succeeding and combined with the social context: instruction, needs & economic level; the national legislation is another input to consider in the Cost-Benefit Analysis. The "willingness to pay" WTP approach also share the view that the investment infrastructure market fills the gap when the benefits are more and than improving the previous situation. 358 pages filled with graphs and in-depth analysis of the problems framing the mood and procedures of the EU-members states in the Single Market.

martedì 30 gennaio 2018

L'unto del signore - Ferruccio Pinotti, Udo Gümpel


Alla vigilia delle elezioni 2018 questo libro del 2009 serve a rinfrescare la memoria sull'ascesa di Silvio Berlusconi come imprenditore grazie all'aiuto della finanza cattolica e della collusione con la politica. Testo documentale e chiarificatore sulla quantità e qualità delle compromissioni che in Italia ti permettono di condizionare l'intera vita pubblica partendo semplicemente dall'assunto che la chiesa moderna è interessata al denaro ed è ormai priva della sua forza moralizzatrice. La rivoluzione liberale si riduce alla sponsorizzazione da parte delle persone giuste ed a cause "giuste" della chiesa, la spinta idealista della politica è relegata all'orizzonte breve delle dichiarazioni. Il debito pubblico/privato e le crisi bancarie sono delle derivate della disfunzionalità politico economica dei vari blocchi di potere che qui vengono descritti e sottolineati nella creazione di imperi immobiliari, di media commerciali ed infine del partito personale.

martedì 9 gennaio 2018

Il cavaliere di San Giovanni - Taras Stremiz


Opera prima del bellunese Taras Stremiz, è un romanzo storico ambientato nel medioevo bellunese. Ricco di colpi di scena e di dettagli storici, ci cala nell'atmosfera difficile della Belluno del 1100. Jacopo ed il padre Marco da Borgo Piave ebbero la vita sconvolta dalle scorribande trevigiane che nella loro sete di dominio e di crudeltà posero Belluno al centro di continue lotte di potere. Vicende storiche realmente accadute si intrecciano a delle creazioni di finzione in una storia di rivalità locali che fanno eco alla nostra modernità. Ritmo vivace e divertente, personaggi di volta in volta simpatetici con il lettore. Jacopo il protagonista dovrà combattere in molti modi per salvarsi e poi entrare a fare parte dell'Ordine dei Cavalieri Ospitalieri di San Giovanni. La seconda parte della trilogia è stata presentata a Pieve di Cadore alla manifestazione "Boschi di carta" nel luglio del 2017.

mercoledì 20 dicembre 2017

Exorbitant Privilege. The Rise and Fall of the Dollar - Barry Eichengreen


Historical/Economic book on the foundation and the dominance of Dollar in the global currency market. The formation of United States finds himself ready in the name of Dollar. What's this book is all about is what Sterling Pound before and Euro/Renminbi now hasn't reached to do, a passe-partout for every market/trade. 
The Sterling Pound lost its prominence due to the World War First, and overrun by the Dollar and after with the tumultuous Gold create a widening of the balance & deficits of U.S.A. and so on in the 21st century the Quantitative Easing that enlarges the preponderance of the Federal Reserve as the last lender. By now the World troubles are increasingly evident, the last crisis from 2008 alongside with the automation put in stage new imbalances & inequalities; so the central role of the Dollar still remain, but new challenges and openness of the markets built in between will determine the new multipolar basket of currencies and markets. Sure, the author underlines that the things don't change overnight because the US markets liquidity and geopolitical consideration still going to maintain this equilibrium, almost until the emerging of a Europe as a Nation or the opening of the China market and institution will sign a new era. A good lecture with many insights.

lunedì 11 dicembre 2017

Elite in crisi. La revoca degli eletti in democrazia - Davide Gianluca Bianchi


Studio storico sull'istituto giuridico del Recall ovvero la revoca degli eletti in corso di mandato di derivazione anglosassone. La revoca degli eletti è stata applicata in Europa come negli Stati Uniti d'America, in questi ultimi a livello di singoli stati e municipalità, ma anche in alcuni casi nella revoca dei giudici eletti dal popolo. Il caso più popolare di Recall è la revoca del governatore Gray Davis accusato di malagestione del bilancio statale e la concomitante elezione di Arnold Schwarzenegger. Il Recall in questo caso è stato effettuato grazie alla raccolta firme del 12% dell'effettivo elettorato votante nella precedente tornata ed il voto favorevole alla deroga contestuale alla scelta del nuovo governatore. Le differenze sono molte a livello locale e richiedono normalmente una soglia del 20% di firme del totale dei votanti all'ultima tornata elettorale. Complessivamente si contano diverse centinaia di tentativi di Recall specialmente a livello municipale e attualmente il quarto potere ovvero i media stanno condizionando l'evoluzione da una democrazia partitocratica ad una diretta; la Gran Bretagna infatti ha adottato questo istituto anche per i parlamentari nel 2015 e le conclusioni di questo breve testo indicano una possibile via per l'Europa dove invece sembrano moltiplicarsi le istituzioni non elettive e dove la revoca a livello locale degli eletti potrebbe riguardare l'inazione e l'immobilismo. Chiaramente permangono notevoli differenze a livello Costituzionale rispetto ai paesi anglosassoni che rendono l'applicazione del Recall in Europa abbastanza difficile.

sabato 4 novembre 2017

Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati


Un manuale ricco ed introduttivo nelle 200 pagine, datato 2014 pubblicato dall' European Court of Human Rights. La tutela e il consenso informato sono le assi portanti delle direttive europee, i dati vanno conservati per un limitato periodo di tempo a seconda degli ambiti normati. Vengono passati in rassegna: il diritto, la terminologia, i principi fondamentali, le norme del diritto, i diritti e l'attuazione, i flussi transfrontalieri, la protezione dei dati nel contesto della pubblica sicurezza e del penale ed altre norme specifiche. In verità vi sono molti riferimenti giurisprudenziali a cause che hanno determinato l'interpretazione restrittiva e/o a tutela dell'interessato come anche del diritto più ampio alla pubblica sicurezza. Interessante particolarmente la conservazione e tutela in forma anonima dei dati per la ricerca scientifica che pone le basi comuni per altre materie di interesse pubblico come la statistica ed i dati sanitari. Benché in linea di principio siano leggi da prendere alla lettera, si assiste ad una continua evoluzione con l'intento dell'armonizzazione a livello europeo delle banche dati comuni e delle norme specifiche che richiederebbero nell'era digitale una complicata transizione da uno stato all'altro. Il consenso informato gioca un ruolo di primo piano ad esempio nell'accettazione dei cookie e nella profilazione di tutte le attività individuali.

lunedì 16 ottobre 2017

Smart Money - Andrew Palmer



Andrew Palmer guide us into a financial innovation world. The history shows up like a sum of errors and right things, one of the important one that has transformed the lives of humans is certainly the finance. Now we have to read this book in a positive light without bias and thinking that really in a process of loss and gaining the accessibility to money (also conceptualized) is viable to solve many basics problems. Social Impact bonds, the living standards in an aging society, investing in equity and P2P lending to finish with the probabilities of natural disasters are all part of financial education and human capability to change into a structured world. Surely many enterprises in the eye of the 2015 book seem to be promising, and the continuum of automatization & Artificial Intelligence will determine the winning ideas and that this book can aid in defining.

martedì 10 ottobre 2017

Il bello dell'Italia - Maarten van Aalderen



L'Italia vista da 25 corrispondenti della stampa estera, presentato al Museo Algudnei di Dosoledo (BL) nel 2014. L'autore è un olandese simpatico e volitivo che si è dato una missione: raccontare i lati positivi del Belpaese. Ce n'è per tutti i gusti, dal modo di essere degli italiani al cibo, dalla solidarietà alle eccellenze creative ai rapporti internazionali, dall'arte alla storia e alla politica ai luoghi del cuore; che dire, una bella iniezione di fiducia in un paese a volte sfiduciato e a volte confuso, ma sempre pronto al confronto. Lettura leggera e piacevole.

domenica 17 settembre 2017

The Rise of the Robots - Martin Ford



A primer book in economics. Martin Ford in a wide overview starting from the comparison between productivity growth versus wages growth from mid 1970's put the question of impoverishment and fall of real incomes at the center and then underline it as the major problem in the 21th century that can be declined actually in the most used word "inequality". The various chapters show how the Information Technology and Moore law change invariably the benefits of industrial revolution where the rising of robots diminish the jobs opportunity in all three sectors of economics and threat almost 47% of occupation to be automated in the near future. Many data & notes support the main thesis that we are facing now a problem in the capacity of spending of worker class that is going to accrue year by year after the collapse of 2008 crisis in consumer spending and jobs created returned on such basis after 6 years in USA & UK. The population continue to grow in this 2 countries but for example in Italy start to decline and what we are doing to cope isn't the implementation of Basic Income like suggested in the last chapters, but only to continue to check the augmentation of monetary aggregation (ECB) or GDP (governments) and indeed the "capitalization" (financialization) of labor economy despite the fact that job is devalued in its real income value for the new generations. One chapter describes the role of the education and the difficulties that it cope in terms of possibilities of climb in the social ladder and subsequently of the polarization of job market and the prospects for health sector often likely viewed like not subject to automation (education itself is subject to automation), but that eventually lead the AI to speed the challenge and so finally drive to the realization of insight of 47% jobs lost. An instructive and pragmatical book that I should counsel reading. 

sabato 16 settembre 2017

Il bilancio dello stato nella prospettiva europea - Angelo Passaro



Testo di studio inerente la riforma della legislazione di bilancio della Repubblica Italiana. Normative e riferimenti bibliografici di ampio spessore e complessità rivelano il passato e l'integrazione nella struttura dell'Unione Europea dei bilanci pubblici a più livelli, dai ministeri ai comuni, dalle aziende partecipate ai bilanci di previsione. L'applicazione all'ordinamento italiano del Fiscal Compact alla ristampa di questo volume del 2014 risulta ancora incompleto, deficitario e discusso in termini di risultati concreti, è comprensibile come le varie riforme nel tempo abbiano stratificato e complicato il sistema anche in vista di riportare sotto controllo dello stato centrale ed al Ministero dell'Economia in particolare la gestione delle spese degli enti locali che rivendicano autonomia di spesa. La programmazione economica e l'armonizzazione dei bilanci descrivono una via di risanamento del debito pubblico che rimane il nodo centrale e dei rapporti politici fra le nazioni europee, ma anche della capacità di innovazione e ammodernamento delle strutture istituzionali e sociali all'interno degli stati.

mercoledì 9 agosto 2017

Fusion Economics - Laurence J. Brahm



The fusion economics is an autobiographic journey through the experiences of the author as a consultant in China, Far East, Africa & so on. The years have changed many aspects of life in the poor countries, but globalization is the main factor in the whole planet. Without needing to doubt, the opening of the markets has driven a house of cards that force the poors to stand aside for many years to come. The resources scarcity and movements like Occupy are the fundamentals arguments treated that shed new light in the way of doing the things, if we do not face the climate change immediately the total cost of expenses to keep up with the human needs will continue to rise and the wars for resources breaking out anywhere. The very positive side is the New Consensus that is made of very interested persons in a trying to talk to each other from Global South to North rebalancing the exploitation and make living more sustainable. Less convincingly is the truth that small groups of peoples can change the world, I think that if more people are involved in to make things better.

venerdì 7 luglio 2017

Trading Price Action Trading Ranges - Al Brooks


This book describe the price action in every type of stocks, currencies, commodities etc.. Not easy to comprehend, but in 586 pages it dig in deep the technicals aspects on the price action, but along with others 2 books on Trading Price Action it is a complete opera.

lunedì 19 giugno 2017

Tempo di seconda mano - Svetlana Aleksievic


Raccolta di esperienze in prima persona attraverso l'Unione Sovietica, la Russia ed il tempo che ha segnato profondamente lo stato d'animo ed il modo di essere di un'intera nazione e di diversi popoli. Sofferenze, violenza e patimenti accanto alla vita semplice e familiare di molte persone che passando dal comunismo al capitalismo definiscono un orizzonte esteso almeno quanto la geografia del paese e verecondo in una società piena di idealismo e inquietudine. Speranza e dolore si intrecciano in una passione che incolla il lettore per oltre 700 pagine. Premio nobel per la letteratura del 2015 è l'autrice Svetlana Aleksievič che con questa opera ci da un'impressione autentica della vita e delle rivolte dell'animo a est dell'Italia, è la mia prima lettura di quest'autrice che prosegue la narrazione del disgelo nella scia di altri premi nobel.

domenica 18 giugno 2017

Il manuale del trail running - Fulvio Massa


Manuale completo (400 pagine) del 2014 sul trail running.
Suddiviso in 10 capitoli, si passa in rassegna il panorama delle gare e del movimento a livello internazionale, le prestazioni. La preparazione è fondamentale per le gare di lunga durata, le tecniche, gli esercizi ed i metodi e molti altri suggerimenti vengono proposti. La programmazione ed i vari test sono trattati anche qui con alcuni consigli per mantere regolare il proprio fisico e migliorare le prestazioni. La nutrizione è descritta con attenzione a tutte le componenti e al bilanciamento della dieta. L'equipaggiamento è importante e particolareggiato per questa disciplina di estremi, molti gli spunti. La mente è il capitolo dedicato alla preparazione psicologica, gli aspetti motivazionali, l'influenza dell'ambiente e la resilienza sono intervallati dalle varie interviste agli atleti. La parte "Approfondimenti" è dedicata agli aspetti complementari degli allenamenti alternativi, alla gestione della gara e della preparazione in generale. I problemi del Trail sono muscolari e fisici pure qui descritti in dettaglio. La prevenzione e la cura degli infortuni è qui sottolineata. La competizione è l'insieme dei perché questo sport merita la libertà della corsa in natura e la competizione. Organizzare una gara di Trail difficile, ma non impossibile, da sport di nicchia a popolare per riavvicinare l'uomo alla natura. 

sabato 20 maggio 2017

Fluent Forever - Gabriel Wyner



Do you want a good start with languages? Try this book. Flash cards, Google Images, listening systems and much more are here. Helpful? Yeah a little bit, the most important step, but to accomplish an improvement with a commitment on daily basis with simple memory cards remind us the power of elasticity of our mind. Easy to read and with practical examples is not a grammatical or academic book. Some tips are repeated throughout the text and the focus on 625 words to learn is essential to move forward to the comprehension phase. Learn languages can be funny.

venerdì 7 aprile 2017

Economics Rules - Dani Rodrik


Dani Rodrik describes the "myth" of economics in a discursive book that tries to typify many approaches to this social science. Assumptions, simplicity & complexity, models & math are the principle pillars of the text, but what is more important besides the history of this discipline is that the mindfulness and openness accrued owed to other fields help the growth itself in term of results & adaptation to the reality of societies where we live in. Not always easy to comprehend, notwithstanding this it comprises many notes and argumentations around various examples through the book and then it is useful, however, it can lead to a certain degree of abstraction.

venerdì 17 marzo 2017

The Google Checklist - Amen, Paz and Kavita Sharma


Google SEO and marketing tips are the essentials contents of this small book. In form of promotional book it examines the bases of blog like Wordpress, Adwords and Social Media advertising contest. Fast reading is also step by step guide to bear our site in evidence on Google via Search Engine Optimization. Case studies described in practical manner in their history of success. Precision is the key to gain clients that buying in the web and shortcuts aren't available, the organic positioning is the target but paid advertising can reach out varied publics. SEO optimization: title, subtitle, images and content indexed and focused strictly on a theme and specific page to the product.

giovedì 23 febbraio 2017

The internet and drug markets - European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction


136 pages of  the magazine published by the European Union about drugs. The review is dedicated to wide investigation of drug smuggle via innovative internet platforms based on Bitcoin as Silk Road and others closed after careful inquiry. Research in deep web is Also Conducted in parallel to the web surface and tendency as harm reduction, less violence and more quality of drugs are detected. The cryptomarkets aid to hidden various illegal activity, the encrypted solutions help to cover and open fast drug trading platforms. The Technical description of the Internet setting or how the messages are encrypted and the speed of spreading via social, the dangerous Consequences and the statistics analytics That Sustain the entire work that is paired to Numerous bibliography notes.

lunedì 13 febbraio 2017

Il turismo social-collaborativo - Italo Di Maio


Il turismo nella sua nuova fase evolutiva, la sharing economy. Nelle 160 pagine di questo testo autoprodotto nel 2016, si possono trovane molti numeri e molti modelli esempio di aziende che stanno cambiando l'accesso al prodotto turismo in modo orizzontale. Da Airbnb a Uber a Blablacar a molte altre, si passa in rassegna quella che è una vera e propria rivoluzione in termini di costi e di velocità dell'accesso al viaggio ed alle comunità diffuse; diffusione presente sul web in via informativa/virtuale e poi sempre più nella realtà tramite servizi di varia natura, dai trasporti (carpooling, carsharing) agli alloggi (bed and breakfast, couchsurfing), ma soprattutto verso un turismo fatto di esperienze e condivisione. Questo cambiamento culturale è dato tanto dalla contingente situazione economica quanto dall'innovazione, dove pagare con un'applicazione sullo smartphone per un servizio è la normalità per la generazione dei millennials (dal 1980) e le seguenti a sostituire in buona parte il l'acquisto di automobili, pacchetti vacanza e chi più ne ha più ne metta. La permeabilizzazione dei modelli è sempre più frequente in tutti gli ambiti della società, dove chi è escluso dalla rete internet va ad essere escluso da essa e dai servizi anche pubblici presenti. Lunga la bibliografia presente e le startup qui nominate che cercando nei vari social network restituiscono l'attualità del fenomeno.

martedì 31 gennaio 2017

This changes everything. Capitalism vs the climate - Naomi Klein


This books is the state of the art of the debate about climate change. Dated back to 2014 the discussion through science and politics freed us from the widely shared misconception of cheap oil. What we use now and what we are doing is inestricably linked to the type of guarantee that we will leave to the entire human kind. The numerous notes aside are a just starting point for further research on the theme. The focus point on the "extractivism" can also be found on the famous book about political economy "Why nations fail" and each one treat are about the value and social contracts of democracy.

The concrete cases are reported as the history of trade and his agreements and the birth and evolution of environmentalism till the movements, however the science was treated with less weight than the political synthesis that we should actuate to stop the climate change and in the first part of the book.

Honestly the problem is markedly underscored as continuing growth of Co2 and very frankly the only option is to stop to emit the gases out in the atmosphere, but also the hope laid on a weird sensation is that the adoption of solar advanced technologies can help us to avert the same fate of Venus. Challenging.

sabato 24 dicembre 2016

Il metodo danese per crescere bambini felici ed essere genitori sereni - Jessica Alexander, Iben Sandahl



Piacevole novità editoriale che affronta il tema della genitorialità in modo originale. Il metodo danese è una scelta di stile di vita caratterizzato dalla capacità di ascoltare e fare le cose con empatia e pariteticità nel rapporto adulto/bambino. Diversi sono i consigli, dal distaccare i giochi elettronici al dedicarsi insieme alle attività di gioco; la comprensione del vero modo di essere del bimbo va separato dai suoi comportamenti inconsapevoli e dal cercare di volta in volta di ricordarsi i propri loop e difetti, cercando poi di dare tempo allo sviluppo attraverso la ricerca di armonia e crescita nella automatica messa alla prova del bambino in ogni nuova scoperta cosi come nelle insicurezze ci si diverte a leggere. Importante è cercare di sottolinare gli aspetti positivi e di cooperazione nel gioco fra bambini, diversamente dalla competizione fra genitori nel vedere i figli come una continuazione e/o uno specchio di se stessi. Di quanto le botte siano sbagliate ci si può rendere conto nei danni che un tale atteggiamento può provocare allo sviluppo del cervello tramite esami scientifici tipo il "Brain Imagin" con danni neurologici ed anche dei riflessi psicologici che una mancata trasmissione orizzontale dei sentimenti. Il modello danese è infine un noi rispetto all'io predominante negli USA da dove proviene Jessica Alexander che ci fa meravigliare della valeza del termine "Hygge", coziness o abbraccio collettivo alla danese presente a tutte le età e nuclei familiari https://www.youtube.com/watch?v=YjelfnLA30k

venerdì 9 dicembre 2016

La specificità montana - Bruno Di Giacomo Russo e Lucrezia Songini


Analisi giuridica ed economica della prevista specificità montana ma in larga parte inattuata e tutta da ridefinire dopo la bocciatura tramite referendum della revisione della seconda parte della Costituzione Italiana. Testo tratto dalla seconda giornata di studi "Impresa e territorio. Sondrio, Belluno e Verbano Cusio Ossola: un confronto fra i territori della specifità montana" del marzo 2015.

La parte prima è dedicata alle modifiche legislative in atto negli ultimi anni che prevedono tutta un'omogeneità territoriale e di contenuto associativo, economico e sociale per lo sviluppo di una linea amministrativa comune e sussidiaria, di complessità notevole poggia sull'autonomia montana in via di definizione anche nelle Regioni Veneto, Lombardia e Piemonte con valore rafforzativo delle specificità culturali ed economiche, ma sempre ad un livello amministrativo ed inferiore rispetto alle Province Autonome.
La zona del Casentino in Provincia di Arezzo è stata studiata ed esaminata con le popolazioni ed è emersa una strategia per il rilancio di un territorio marginale che è similare alla Strategia per le Aree Interne previste per il Comelico e l'Agordino.

L'ultima parte è una raccolta di tabelle e dati economici degli ultimi anni delle 3 province interamente montane, per le quali si denota una vocazione all'export nel distretto dell'occhialeria bellunese e in poco altro, ma con forti difficoltà nel mantenimento ed innovazione delle imprese, in particolare nella competizione del settore turistico, che oggettivamente la disposizione di un Fondo ODI per i comuni di confine con Trento e Bolzano tende ancora di più a risaltare le inefficenze burocratiche e la mancanza di innovazione sociale, con la conseguente verticalizzazione del sistema economico alla quasi esclusiva dipendenza di pochi e grossi investimenti mentre la tendenza allo spopolamento si accentua. In sintesi un'esperienza deteriore dell'autonomia in un contesto millenario di società comunitaria, regoliera ed egalitaria.

lunedì 28 novembre 2016

On Wolves and Finance - Zach De Gregorio


Book on business, biology and physics, brief descriptions over the base concepts and author new theories. Divided into many chapters, tables and equations, starting from the "Theory of inequality" going through "The pull of debt", the "Theory of credit markets" and then the "The theory of continuity". For me the author try to summarize the high probability of continued expansions of credit markets and its benefits for all, Einstein told us that the speed of light is the limit for now and for our future in space, can you read this like a book philosophic and practical at the same time? I think so.

domenica 13 novembre 2016

Il diritto negato - Giovanni Padovani


Datato 2008 è un approfondimento divulgativo dell'equità sanitaria suddiviso fra analisi statistiche, fattori di incidenza/prevenzione, comportamenti a rischio e informazione, modernità e storia. Il sistema sanitario italiano istituito nel 1978 ad oggi presenta diverse incompiutezze, ed anzi si va verso una privatizzazione di fatto che impedisce le possibilità multiple di scelta/cura e consenso informato a favore del profitto. Vi sono poi enormi differenze all'interno delle regioni e fra nord e sud Italia. La libera professione intramuraria è l'emblema delle differenze d'accesso alle cure pubbliche, che oramai sta compensando la mancanza di finanziamenti specifici per la sanità, la buona gestione pubblica tuttavia esiste ad esempio nella ASL di Lecco; l'ADI l'assistenza domiciliare integrata indirizza i nuovi problemi di ospedalizzazione, le cure si moltiplicano e la questione etica diventa dirimente nel comunicare correttamente al paziente per mettere al centro il bisogno di equità, cosa non semplice come emerge dalle interviste finali di Santosuosso e Spinsanti. 

giovedì 3 novembre 2016

Be the change - Chandra Clarke


You can save the world? Powerful opportunities in the way of thinking and to act consequently are handy in the world. Where find them? On this simple small fantastic booklet. Citizen science is something that is changing the way of doing the things and of course the problem solving through distributed computing namely the big projects that require long processes of calculation, you know Boinc or World Community Grid?. Divided into a title, a brief description and web link is a viable way to participate directly in science, however, practical opportunities are also important and you can read and deepen them with increasing curiosity. 
Visit http://www.citizensciencecenter.com to get the news.

martedì 25 ottobre 2016

Costituzione italiana contro trattati europei. Il conflitto inevitabile - Vladimiro Giacché


Testo del 2015, breve e concreto nel delineare le criticità create dal nuovo articolo 81 sul pareggio di bilancio in costituzione il cosiddetto Fiscal Compact. I passaggi di rilievo dei cambiamenti epocali segnati da questi ultimi governi sono:

Il principio del pareggio di bilancio articolo 81 rappresenta ormai .. un principio superiore a cui tutti gli altri diritti devono piegarsi

e/o meglio l'esito positivo del Referendum di dicembre sul cambiamento della Costituzione proseguirebbe l'avvitamento su se stessa della nostra democrazia

E' meglio cambiare anziché il passo la direzione di marcia. E questa direzione deve tornare ad essere quella indicata dalla nostra Costituzione.

La prima parte effettivamente ci racconta di come la Costituzione attuale pone al centro il lavoro come mezzo di affermazione nella società ed assieme con tutte le libertà ed i diritti connessi. La "Costituzione economica" oserei dire, quella che è in formazione con i trattati europei semplicemente annulla questi principi per determinarne altri sovraordinati che mettono al centro il capitale ed il libero mercato, novità supinamente adottate senza alcun coinvolgimento dei cittadini ed in forma sempre più autoritaria come vediamo in Grecia. La trattazione storica è un motivo da approfondire, e qui c'è qualche spunto.


mercoledì 19 ottobre 2016

Sorvegliare e punire - Michel Foucault


Testo descrittivo della genesi della prigione. Abbastanza complesso si passano in rassegna i diversi sistemi derivanti dagli illegalismi che sono le punizioni, corporali e psicologiche che nei secoli riformano e scandiscono una battaglia politica nella formazione generale/statuaria della società moderna. Il Panopticon è la concezione originale del carcere moderno per eccellenza, l'essenza dell'organizzazione carceraria e centralizzata, con un sistema di controllo asimmetrico a favore dell'istituzione, del potere e che tenderà ad oggettivare e a rendere scientifico quanto pià possibile il processo all'individuo, in una spersonalizzazione della delinquenza verso una lotta fra poteri e classi sociali. Tutto deve essere sottomesso e normalizzato, le complessità si moltiplicano, ma la soluzione delle diverse professionalità psicologiche, nelle strutture sociali e/o nella moralizzazione attraverso il lavoro sembrano le vie più stabili e durevoli nel panorama giuridico/legalistico/politico attuale.

sabato 8 ottobre 2016

The Misfit Economy - Alexa Clay, Kyra Maya Phillips


True stories from the world of business and personal redemption, a precious statement of independence from the tight opportunities offered by the society. From camel milk to collective hackers, from somali pirates to green economy it is revealing of the most unthinkable business in the 21th century, the 248 pages of the book are centered on the innovation and mindfulness that the circular/collaborative economy is the present. The open creative culture is also another way to cure human health, yet as much as the possibility for prisoners to change their life or those of their community. The barriers that crashed through the digital revolution is one result and push the boundaries yet beyond, the conclusion is that the "Entourages" mentality is the necessary game for society as a whole, the problems are in need of solutions and that 360° fast thinking will emerge with a new kind of equal contributors in a new  entrepreneurship collaborative class. Congratulations to the two authors Clay and Phillips for use the term Misfit as the conceptual idea of this book.

mercoledì 21 settembre 2016

Il rumore delle perle di legno - Antonia Arslan


In occasione della presentazione al Bar Caffè Letterario 2000 di Campolongo di Cadore (BL) lessi per la prima volta un libro di Antonia Arslan. Il racconto della prima infanzia dell'autrice si intreccia con la storia del nostro tempo, dalle guerre agli esodi nel delicato viaggio che ci viene reso nei ricordi di bambina, puntellato dai racconti del nonno, della mamma e in terza persona della "Bambina". Le sofferenze, la crescita ed il riconoscimento dei sentimenti sono una costante continua, cosi come i molti dettagli della vita quotidiana nel nordest italiano all'uscita della Seconda Guerra Mondiale.

martedì 6 settembre 2016

The Vertical Farm - Dickson Despommier


That is a conceptual and practical book from an ex-professor of microbiology. The ideal part is often intertwined with the facts. From 2010 many hydroponic farms were born. In deep many problems like feeding the world, were the global ecological equilibrium start from can be treated in a new form. Not new agricultural lands, but reuse of any kind of resources in a limited space is almost possible with the help of LED lights and various technology. The optimism isn't only of the facade, but just take the prompting from the digital revolution trying to bring us a new mindfulness, but however is difficult to simplify the life without a new business model organization, leaving out the water wastage and turn toward a pragmatic program of building the short food chain. A rich bibliography ended the 300 pages of the book. Very smart and fast reading, graphic included.

mercoledì 17 agosto 2016

John Maynard Keynes - Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta



La più completa opera economica del 20° secolo. Approfondimento della domanda e offerta come stato d'essere. Scritta nella terza decade del 1900, si distingue per essere attuale in molte sue parti e nel teorizzare l'importanza dell'inflazione e dell'investimento pubblico e privato in un impianto coerente e trasformativo del passato. Buona parte dedicata all'importanza dei consumi e della psicologia.

Comprensibile in buona parte, lettura anche di grande astrazione nelle sue 700 pagine, ma pure di presente attualità nella ciclicità economica e nelle previsioni future e storiche dell'economia.

domenica 17 luglio 2016

Take back the land - Max Rameau #gentrification


This little book shows the American way of life for the poorest, in particula in Miami, Florida.
Undoubtedly the gentrification is seen being underlying as a system of power that control the land and the economic liberties in the final instance. The racial question is at center in the USA and this model now tend to cover the entire world. The story however tell us of the human beings united for struggle in the name of their rights in a community named "Take back the land".
Every day from august 2007 to august 2008 remember us the difficulties of taking step by step closer decisions and the epilogue alongside the subprime crisis, without taking the land. The black community ideally has defeated the system of power, but in 2016 we can see steps back toward violence. A book that is worth to be read.

lunedì 13 giugno 2016

Public Universities and Regional Growth - Martin Kenney, David C. Mowery



Insights from the University of California is the subtitle and the very point of view for the reader. Starting from semiconductor innovation to the evolution of biotechnology, electrical engineering or local wireless industry and finally the wine area of Napa Valley, the total is a description of changes from the in the history of research, initially financed from NSF - National Science Foundation until today to the public/private venture.
Numbers and actors are aligned in this book in a very fair discussion that providing us a detailed bibliography in the end. What is more convincingly is that the continuous changing in the history of research is heading toward the future, starting from the exchange of ideas through people from the various backgrounds that span from the academic environment to the industries sectors,
some themes are complex, but the authors use a good chronological method, joining the innovation from the idea to the commercialization, that meaning that the theoretical part of studies meet the practical application in the market. The prosperity and jobs owe much to this interaction.

mercoledì 11 maggio 2016

Employment and Social Developments in Europe in 2015 - European Commission


These 465 pages report of EU show the status of employment & social situation in 2015.
Many datasets are available. The wide description of the actual legislation and the prospect for the future introduce the reader in the depth of the many issues. From 2005, in general, the nordic countries had performed better than the southern, and after the crisis the performance is been worst for employment, the statistics show that the pensions sustain the rest of unemployed people, where small sums of social transfer not give relief, but are diminishing in percentage continuously. The liberalization of the job market and the elevation of education generally produce more possibility for the new people to entry in the job, but what is missing is the mobility inside EU, the language barrier is still present. Various graphics tell the same story, that is the gap between North and South Europe, with many nuances, however the hope is that the Europe continue to improve the way of integration through a common market and great alignment of systems to manage the passage from industrial economy to the services, also in eastern and southern countries when the demographic side is toward depopulation now ongoing and that could develop more and more jobs or alternatively the living conditions with the introduction of the basic income.

Taken for free from https://bookshop.europa.eu

martedì 26 aprile 2016

Disoccupati disorganizzati senza sussidio - Pasquale Bottone


Piccoli racconti della quotidianità partenopea in stato di disoccupazione. Fantasiose assai e divertenti nel loro essere semplici e scherzose. Dai tornei di calcio alle frequentazioni di amici, tra i vari tentativi di un'esistenza difficile ci si abitua presto alla normalità. Fratelli Frilli Editori 2003.

lunedì 4 aprile 2016

Ecovillaggi e cohousing - Francesca Guidotti


Testo del 2013 scritto da Francesca Guidotti, Presidente del RIVE - Rete Italiana Villaggi Ecologici. Di interesse generale, è un'introduzione al vivere ecologico in comunità mantenendo strette relazioni sociali. Brevi schede descrivono uno ad uno i vari villaggi presi ad esempio, in Italia e all'estero, delineando la genesi, lo sviluppo e le prospettive future. Nella maggiore parte dei casi si tratta di comunità aperte, pronte ad allargarsi e con la coltivazione biologica o in permacultura al centro dei processi di autonomia condivisa. Accorgimenti come le energie rinnovabili nei molteplici aspetti, dal recupero al consumo sono definiti in particolare per ogni ambito rurale e questo tratto li accomuna al cohousing, accanto vi è una presenza solidale nel dialogo e nella comunicazione non violenta/risoluzione dei conflitti, inoltre in molti casi è descritta la funzionalità della cassa comune per svolgere dei progetti e/o le richieste della vita quotidiana. Infine si esaminano gli aspetti legali in Italia e si evidenzia un approccio giusto per diventarne parte nel tempo. La solidarietà e vicinanza umana e anche spirituale sono i valori portanti del vivere nel rispetto della natura.

domenica 6 marzo 2016

Basic Income and the Free Market - Guinevere Liberty Nell


A good theoretical text writed by nine authors. The first problem could seems to be the theoretical justification of basic income in face to libertarians such as Austrians. It is well explained that one step beyond the perfect market equilibrium need to be put in place, of course it stemming from the finite resources of the planet and the fourth industrial revolution (automation) that could cause the loss of jobs. The analyzing work is showing us that now the increasing of bureaucracy and state weight in the USA economy it's changing our view or ethic in what is right or bad. This actual situation and the new redistribution problem means only that the old solution of free market can be fixed only partially and that the efficiency of the free market now can be sight conversely, and it is now should be preserved. In the European Union, where the pervasive position of the states in economy has supported the welfare state for decades, cause the almost the crack of Schengen, with the labour force mobility only verso northern states (lack of rule of law in the South). It's about of economics individual rights (later chapters).

How finance the basic income? Yes this is the central question. The scarcity of resources and the wasted resources in the name of "welfare benefits" once the new address is drawing the gradual shift toward "The Minimum Income", the Basic Income funded from the abolition of the others welfare state forms such as these, offer many insights here.

Evolution rather than Revolution? Yes the free time that can generate more affordability and entrepreneurial ideas. The Idea of free cities that grant a Basic Income via land lease and after that spreading through the nations is bound to the new Special Economic Zones with low taxes and the certainity of  Rule of Law, and is depicted for emerging economies such as Honduras experiment here described.

I would note that a new thinking is taking place in Europe and for such economies that cope the deflation: the QE4PEOPLE, it is summoned up as the creation of money in Eurozone and its distribution to the general population, without conditions and without new taxes. The "Whatever it takes" need to be updated in with aid of new ideas, the hypothesis to give 175€ a month for person; an appeal signed by economists and articles such as "Helicopter money" are published on Financial Times.

A cornerstone of my readings dated 2013 and published by Palgrave MacMillian.

mercoledì 17 febbraio 2016

Diritto Turistico Regionale - Erminio Mazzucco


Approfondimento delle nuove normative venete in tema di turismo e autonomia della Provincia di Belluno.
Si ripercorre brevemente l'evoluzione della regolamentazione turistica recente a livello nazionale e dunque in senso federalista negli ultimi anni, con delle leggi che sebbene buone a livello teorico, come il codice del consumo prima e la class action poi, difficili da applicare e fare rispettare. A tutto questo si aggiunge la stratificazione regionale di norme che vanno a dettagliare anche la più piccola incombenza da osservare per le imprese turistiche ed i privati, articoli, commi e lettere molto teorici e poco pratici.
La DMO destination management organization (Organizzazione di gestione della destinazione OGD) va nella direzione corretta di gestione comprensoriale della politica, promozione del turismo, senza le risorse adeguate, ma con qualche margine derivato dalla possibile imposizione da parte dei comuni della tassa di soggiorno.
Alcuni esempi esteri evidenziano la fattibilità di questo orientamento.
Altra nota dolente sono le risorse per la promozione ed i controlli sul rispetto delle leggi.

L'autonomia della Provincia di Belluno è un enigma da decifrare operativamente, perché prevede ampie competenze nelle materie di energia, sviluppo economico, turismo ed altro per il nostro territorio. Quello che manca oltre alle risorse è la volontà politica, e quindi una certezza dei tempi da stabilirsi in barba alla stessa norma che doveva diventare esecutiva in tempi brevi, ed invece ad un anno e mezzo di distanza ancora nulla è definito.
L'autore propone lo sviluppo turistico nella direzione della valorizzazione dell'artigianato e tesori artistici della Provincia di Belluno.

La presentazione avvenuta a Belluno lo scorso 20 novembre 2015 con l'avvocato Ivone Cacciavillani ed Erminio Mazzucco si rivelava abbastanza pessimista sulla sorte del turismo, perché la stratificazione normativa non fa altro che aumentare a tutti i livelli legislativi e le risorse per rinnovare le strutture ricettive sono scarse come descritto nei 250000€ inizialmente previsti a livello Veneto per le DMO e la finanza di progetto a livello turistico.

I testi della legge Regionale sul turismo 11 del 14.6.2013 e sull'autonomia della Provincia di Belluno numero 25 dell'8 agosto 2014 concludono il libro.

lunedì 8 febbraio 2016

Cut the cord - Vincent Battaglia


It's a little book on solar energy that imagine the energy independence from utilities. Easy to read, a introduction in a general contest of production/consumption energy in California, but beyond in the new mycrogrid world.
The easy concepts are explained, but prevailing one passionate appeal from the author, then you can making your choice for the better environment and sustainability, not alone, for the smart life style with automation and managing of energy without delegate them to others via electricity storage into the battery as Tesla now is showing.

sabato 30 gennaio 2016

Musica di merda - Carl Wilson


Saggio che ripercorre il percorso di accettazione di Wilson della musica pop mainstream di Celine Dion come la cosa più naturale possibile. Partendo da posizioni sofisticate e come critico e anche nei gusti la tesi di fondo del testo cerca di comprendere i perché dei gusti musicali delle persone in un'epoca altamente segmentata dal marketing e sebbene non sia facile, ci riesce a coinvolgere, vuoi per i vari contributi critici nella seconda parte, ma pure per un'analisi storico/sociologica della formazione dello schmaltz nel panorama sonoro americano. Il fatto che Celine Dion sia canadese la rende poi un'interessante case study ai limiti dell'incredibile, cioè quando un'alta professionalità si unisce a dei common sense mondiale delle persone trasversalmente parlando. Per sfatare molti miti, ce la dobbiamo vedere con diverse stratificazioni classiste, di genere e di razza. Questo semplicemente non porta ad una conclusione sui gusti giusti o sbagliati, ma invece al riconoscimento del valore dell'apertura mentale e accoglienza delle varie forme di espressione artistica, se pure sempre forse in contraddizione tra di loro. Curioso.

giovedì 21 gennaio 2016

Financial Innovation - Michael Haliassos


Book published by MIT Press in 2013 short after the financial crisis that has devasted the world.
The innovation is a base for prosperous future and the major theme of this reading. Eleven chapters treat the history, psicology and the understanding of financial instruments, as the Inflation-Indexed Bond Markets, the Crisis and Innovation in the Housing Economy (too little innovation). Many studies are reported, theoretical aspects faced by mathematical explanations. Style Investing is another chapter that value the past experiences and the shortcomings into tackle the risk management that creates the crisis. The products as MacroMarkets for balancing the risk through hedging and correlation are the new possibilities that the world of finance try to present to institutional and private investors without patents availability to register. The failures are unpredictable in finance, but this mean that hedging products for housing market need to be implemented more and more because the main meaning of the crisis is that the price of houses can't be in growing forever and the innovation could be an answer. The general aim could be the enhancing of market liquidity and the last example concern the performance risk of small stocks capitalizations versus stocks with large capitalizations, described as a correlation from liquidity of equity to risk management in growth periods or small stocks performance vs blue chips.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...